Criceti - habitat e gestione

Le dimensioni minime della gabbia per garantire il benessere dei criceti nani sono 60x40 cm.  Per i criceti dorati invece sono 75x45 cm.  I criceti roborovski pur essendo i criceti più piccoli, quindi considerati come nani, sono molto più attivi degli altri e la gabbia sarebbe meglio prenderla più grande possibile partendo dai 75cm in su. 


Consigliamo gabbie in plexiglass perchè i criceti tendono ad arrampicarsi rischiando di farsi male alle zampine. Il fondo della gabbia deve essere pieno e non a grate per evitare lesioni alle zampe.
Per i criceti nani sono consigliate le gabbie con tunnel.


Nella gabbia devono essere presenti:


- due ciotole: una per il mangime secco ed una per le verdure
- beverino a goccia o a sifone: evitate le ciotole perchè i cuccioli più piccoli possono cadervi e annegare; inoltre sono anti igieniche, l'acqua spesso si sporca o il criceto si bagna rischiando di ammalarsi.
- ruota : importantissima per l'attività fisica del criceto. La ruota ideale ha il fondo pieno e un diametro di 20 cm che permette al criceto di correre senza inarcare troppo la spina dorsale. Evitate di comprare ruote troppo economiche perché tendono a stridere e sono da oliare spesso. Le ruote migliori sono la Karlie Wonderland Bogie Wheel e la Wodent Wheel.
- casette e tane: d'estate sono consigliati tane e rifugi in ceramica (vanno bene anche dei brucia essenze) durante l'inverno vanno bene delle comunissime casette in plastica.
- materiale per creare il nido: in commercio si trovano diversi tipi di materiale lanuginoso adatti ai roditori. In realtà questi materiali sono sconsigliatissimi dagli esperti. I filamenti del cotone possono attorcigliarsi intorno alle zampine dei criceti strozzando le vene e portando alla cancrena dell'arto (l'unica soluzione è l'amputazione) inoltre i criceti trasportano il materiale per il nido nelle tasche guanciali, i filamenti di cotone si appiccicano alle tasche e possono generare ascessi e infezioni. Quindi no al cotone! Il materiale ottimale per il nido è semplice carta assorbente bianca e inodore.


La lettiera consigliata è il tutolo di mais non profumato e depolverizzato. In commercio si trova spesso tutolo di mais aromatizzato al limone, è da evitare in quanto l'odore infastidisce il criceto (nel caso l'abbiate già acquistato basta lasciare il pacco aperto per un paio di giorni in modo da far evaporare l'odore). Altre lettiere adatte sono quella di canapa e lino. 


La gabbia va pulita e disinfettata almeno una volta a settimana.


E' bene far uscire il criceto almeno una volta al giorno per un'oretta per permettergli di sgranchirsi le zampe, di curiosare per casa (sempre sotto strettissima sorveglianza) e di stare vicino al proprio padrone. Non tutti i criceti però gradiscono le uscite è quindi importante che abbiano il libero accesso alla rispettiva gabbia nel caso volessero rientrare.
3 Responses
  1. Luigia Says:

    Ciao, un paio di mesi fa ho comprato 2 criceti winter white, e non sapendo quale gabbia prendere il negoziante mi ha consigliato una piccola circa 30x22... Adesso vedendo i vostri consigli mi sono resa conto che è minuscola e vorrei sapere se voi mi consigliate di comprarne un'altra o no. Inoltre ho comprato una lettiera costituita da trucioli di legno dolce non trattato, depolverato ed essiccato alla mela verde che però ha un odore troppo forte. Ne compro un altro pacco non aromatizzato, o posso continuare ad usare questi tipo profumato fino a consumarlo? Ovviamente dopo consumato nè comprerò uno non aromatizzato. Grazie


  2. Ciao Luigia, innanzitutto di consiglio di dividere i due cricetini.
    Nelle ristrette dimensioni della cattività diventano estremamente territoriali, se li hai appena presi è facile che raggiunta la maturità sessuale inizino a litigare (arrivando a ferirsi o uccidersi) oppure se di sesso opposto faranno un sacco di cuccioli (in meno di due mesi possono partiorire anche 20 cricetini), facendoti sfuggire la situazione dalle mani.

    Sicuramente ne devi comprare un'altra, 30x22 è la dimensione del trasportino di quando porto il criceto dal veterinario ed è come se noi vivessimo tutta la vita in una cella di due metri per due...ti consiglio la mia gabbia, la topolino thiago che costa circa 39 euro ed è pià o meno 75x40cm. Come rapporto qualità prezzo è ottima. Puoi continuare a usale la lettiera fino ad esaurimento, abbi l'accortezza di sistemarla magari in un catino e di esporla all'aria per farle diminuire l'odore, mescolandola ogni tanto.

    Seguici sulla nostra pagina facebook, così avrai risposte più immediate (=
    https://www.facebook.com/Rosicchiamo.Tutti.Insieme?fref=ts


  3. Luigia Says:

    Ok grazie, provvederò al più presto per far si che abbiamo maggior spazio!! :)


'Rosicchiamo tutti Insieme' è uno spazio originale e protetto da copyright. Gli scritti e le fotografie sono di proprietà delle autrici e non è permesso copiarli per utilizzarli altrove. E' consentito invece ridistribuirli inserendo direttamente il link dell'articolo desiderato.